Lettera Aperta, invito al Blog di The Dreaming Land

 

“Qui sei nella DREAMING LAND – Terra sognante.

 Solo tu puoi sapere cosa ti abbia portato qui e quanto ti tratterrai, ma ti prego, lascia che ti spieghi come son arrivata qui. Piccoli passaggi sono che mi ho studiato antropologia  culturale in Italia, son cresciuta amando l’arte performativa durante i molti Carnevali nella mia casa madre, Venezia e grazie a un briciolo di follia e curiosità ho viaggiato quanto più o potuto. Ho colto ogni occasione che mi si presentava per imparare, tra stage, esami e i molti lavori fatti per mantenermi, e son arrivata in India dove ho svolto la mia tesi di ricerca etnografica sui metodi di trasmissione della conoscenza dell’arte performativa e religiosa in Tamil Nadu.  Ho iniziato lì ad avvicinarmi alla meditazione e alle discipline del corpo,dal fit-pilates alle tecniche di cura bio-naturali, come il massaggio o il reiki e ho approfondito gli studi. Ma la teoria non basta: son susseguiti in fretta altri viaggi e numerosi ingaggi nei resort turistici, perfino nell’Egitto rivoluzionario. Tra lavoro e volontariato ho scoperto la magia del affiancarsi ai bimbi e quanto essi possano insegnare – o re-insegnare- aglii adulti. Ho imparato, son tornata in Egitto e ho diretto un centro di massaggi e nel contempo tanta apnea nell’antico Mar Rosso e meditazione. In effetti mi son sempre trovata in acqua ! Tornata in Italia e ho iniziato, quasi per gioco un esperimento: medito, nuoto sopra e sott’acqua, sogno, vedo, dipingo. Nulla che non sia arrivato naturalmente in questo piccolo progetto, emerso da una forte volontà di indagine e introspezione, in un mondo sempre più proiettato all’esterno di noi, nella velocità sconquassata dei ritmi, nel bombardamento continuo dei mass media. Fermati e pensa. Stai sognando? Sei tu il creatore della tua realtà o sei parte del gioco incomprensibile di un terzo fautore? Ogni cosa è interconnessa e impermanente e giochiamo senza pretese a trovarne il senso. Il cammino nella land si può fare anche da fermi. E qualsiasi sia la tua storia, troveremo un mondo da condividere. Qui iniziamo a collezionare sogni…”

Come?

VAI AL BLOG E DESCRIVIMI SCRIVI IL TUO SOGNO,UN’IMMAGINE UN SUONO O UNA SENSAZIONE, IL PIU’ RECENTE O QUELLO RICORRENTE O UN SOGNO CHE TRA GLI ALTRI MEGLIO RICORDI. LE DESCRIZIONI PIÙ DETTAGLIATE DIVENTERANNO PARTE DI THE DREAMING LAND COME DIPINTI ACQUERELLATI E SE VORRAI AVRANNO IL TUO NOME….NON HA IMPORTANZA SE NON COMPRENDI IL PERCHE’ DI CIÒ CHE HAI SOGNATO, QUALCUNO CON UN PICCOLO SFORZO COMPLETERA’ LE TUE STORIE E LE TRASFORMERA’ IN POSSIBILI REALTA’. DI QUESTO CONSISTONO I MIEI LABORATORI. HO SCOPERTO CHE IL MIGLIOR MODO PER PARLARE DOI QUEI MONDI SCONOSCIUTI A META’ TRA LA VITA REALE E L’IMMAGINARIO COSCIENTE E INCOSCIENTE E’ CHIEDERE CONSIGLIO A COLORO CHE CONSIDERANO OGNI COSA POSSIBILE E POTENZIALE , SENZA RISERVE. SOLO LORO CONOSCONO IL SEGRETO E LA SUA FORZA. CHIEDI AI BAMBINI, AL TUO IO BAMBINO DI AIUTARTI IN QUESTO POST…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...